Preghiamo con i Salmi

Il libro dei Salmi è stato il testo di preghiera dell’antico Israele. Dal Salterio Gesù ha tratto la sua preghiera e ha insegnato a noi, suoi discepoli, a pregare con i salmi. Inoltre il libro dei Salmi è una raccolta intelligente di preghiere, ordinate con un criterio ben preciso. Da sempre la tradizione della Chiesa ha attinto da questo libro biblico i testi per la propria preghiera: per la celebrazione eucaristica, per la liturgia delle Ore, per la preghiera di tutti i credenti in ogni situazione.

Vogliamo perciò ripercorrere l’intero libro dei Salmi, leggendo uno ad uno questi antichi testi, per imparare a valorizzare tali composizioni poetiche che sono Parola di Dio rivolta a Dio: Dio stesso ci ha insegnato a parlare con Lui e noi ci disponiamo a meditare con sapienza queste 150 meravigliose preghiere.

Salmo 22 – Fiducia nel Signore, mio pastore e mio ospite

Salmo 21 – Dio salvezza del giusto provato dalla sofferenza

Salmo 19 e 20 – Ringraziamento per la vittoria del Re Messia

Salmo 18 – Inno al Dio creatore e lode al Signore della legge

Salmo 17 – Ringraziamento per la salvezza e la vittoria

Salmo 16 – Dio speranza dell’innocente perseguitato

Salmo 15 – Fiducia nel Signore, mio bene e mia eredità

Salmo 14 – Chi è degno di salire il monte del Signore?

Salmo 13 – Stoltezza degli empi

Salmo 12 – Lamento di un giusto nella prova

Salmo 11 – Preghiera nella persecuzione

Salmo 10 – Nel Signore è la fiducia del giusto

Salmo 9 – Preghiera e ringraziamento per la vittoria

Salmo 8 – Grandezza del Signore e dignità dell’uomo

Salmo 7 – Preghiera di un giusto calunniato

Salmo 6 – L’uomo nella prova implora la misericordia di Dio

Salmo 5 – Preghiera del mattino per aver l’aiuto del Signore

Salmo 4 – Rendimento di grazie

Salmo 3 – Preghiera di un perseguitato

Salmo 2 – Il Messia, Re vittorioso

Salmo 1 – Le due vie dell’uomo

No comments yet

Comments are closed